Month: ottobre

Censis: la diseguaglianza sociale è servita in tavola

Sempre meno carne, frutta e pesce per i meno abbienti La diseguaglianza sociale è sulle tavole degli italiani. Non sono le mode alimentari, le diete, i nuovi regimi alimentari in voga, che determinano e condizionano i consumi alimentari degli italiani, ma solo ed esclusivamente ragioni economiche. Calano i consumi a causa della perdurante situazione di crisi della

[ Read More ]

Da Napoli a Mosca i 18 anni del Pasta Day

Mosca ha celebrato il 25 ottobre 2016 la storica giornata della pasta istituita 18 anni fa a Napoli. In questi 18 anni la pasta è stata sempre al centro degli interessi dei consumatori come dimostrano i crescenti quantitativi consumati. La produzione mondiale è aumentata di quasi il 57%, passando da 9,1 a 14,3 milioni di tonnellate. Sono 48 (+77%)

[ Read More ]

OLI ESSENZIALI Menta: non caramelle, ma campi profumati

Non sempre la menta è una caramella, quando diventa un bioerbicida? La menta piperita, grazie al suo effetto allelopatico, rilascia nell’ambiente monoterpeni fitotossici che ostacolano lo sviluppo di alcune piante erbacee. L’effetto più marcato sulle infestanti è da imputarsi alla presenza di timolo, carvacrolo e carvone. In particolare l’olio essenziale di menta risulta interferire con

[ Read More ]

Efsa: residui sotto controllo negli alimenti

Il 97% dei campioni di alimenti raccolti nell’Unione europea è privo di residui di pesticidi o ne contiene tracce entro i limiti di legge. Solo il 2,9% supera i limiti massimi di residui consentiti. L’Efsa (Agenzia per la Sicurezza Alimentare) con sede a Parma rassicura i consumatori nel suo ultimo rapporto  diffuso il 26 ottobre

[ Read More ]

Lettera di una professoressa a Banfi

A Lino Banfi: dica mille parole sulle trivelle in Puglia è il titolo della lettera di Maria Rita D’Orsogna, Fisico, docente universitario, attivista ambientale. La professoressa è nata nel Bronx, vive a Los Angeles, ma ha trascorso l’infanzia anche nel verde di Lanciano (Chieti) Antefatto: lo spot del comico pugliese Lino Banfi per sponsorizzare Energas che

[ Read More ]

GYM.BIO Respirare (meglio) fa bene

A volte scoprire l’acqua calda mette in condizioni di capire cos’è, l’acqua calda. Dunque, che respirare sia indispensabile lo si sa, ma cosa avviene a livello anatomofisiologico? I polmoni (attraverso naso, faringe/laringe, bronchi e bronchioli) nell’atto Inspiratorio, prendono ossigeno dall’ambiente esterno, e tramite una rete di vasi sanguigni lo mandano al cuore il quale, sempre

[ Read More ]

Se l’obesità diventa un costo ambientale

Assumere cibo in quantità superiore alle necessità fisiologiche equivale a sprecare cibo. Come  gettarlo nei rifiuti È l’indicazione scientifica scaturita da una ricerca pubblicata sulla rivista Frontiers in Nutritional Immunology  e coordinata da Mauro Serafini del Consiglio per la ricerca in Agricoltura e Analisi dell’economia agraria. I ricercatori italiani hanno dimostrato che: ammonta a oltre due miliardi

[ Read More ]

Obesi per colpa del dna

Il desiderio di un cibo dolce o salato, grasso o magro è determinato dai nostri geni per cui le nostre scelte  sono condizionate dal dna. Lo sostiene uno studio dell’Università di Cambridge, pubblicato su Nature Communications che ha individuato l’origine biologica delle nostre preferenze a tavola. L’irresistibile attrazione verso alimenti grassi, per esempio, sembra dovuta

[ Read More ]

Più controlli per gli imballaggi alimentari

La Ue chiede norme più severe per gli imballaggi alimentari che possono essere pericolosi per la salute Quando acquistiamo frutta, verdura, carne, formaggi confezionati ci assicuriamo solo che la confezione alimentare sia integra per essere certi che l’alimento contenuto non abbia subito contaminazioni esterne. In realtà i pericoli di contaminazione possono venire proprio dalla confezione e

[ Read More ]