Month: dicembre

Più profumo dopo i terremoti

I resoconti storici e scientifici di forti terremoti evidenziano effetti naturali collaterali indotti dal sisma. Queste manifestazioni si possono schematizzare in effetti: sul terreno sull’atmosfera sulle acque. Tali fenomeni determinano variazioni alle caratteristiche fisiche e chimiche delle rocce della crosta terrestre, sia in prossimità dell’area epicentrale sia in qualche caso anche a notevole distanza. In particolare,

[ Read More ]

Consumi 2016 positivi per l’oro verde

Il 2016 chiude in positivo per l’olio extravergine italiano nel mercato di largo consumo, l’olio d’oliva ha conquistato il quinto posto per giro d’affari (nel food confezionato). il fatturato dei prodotti che hanno l’olio come ingrediente è aumentato dello 0,4% (circa 8,9 miliardi €), quelli che impiegano extravergine sono cresciuti dell’8,6% (238 milioni di €). Sono i risultati di due ricerche

[ Read More ]

Signori, l’origine della pasta è (quasi) in tavola

Domande segrete: dove è stato coltivato il grano duro? Dove è stato macinato? Risponderà l’etichetta di origine sulle confezioni di pasta secca. Se e quando sarà approvata da Bruxelles I consumatori potranno sapere con chiarezza l’origine della pasta secca. L’Italia ha inviato a Bruxelles il decreto interministeriale (Agricoltura ed Economia) che rende obbligatorio indicare l’origine della

[ Read More ]

Interfuture, meno residui nel piatto con i bioagrofarmaci

Senza trattamenti di difesa dalla avversità il 30-40% dei prodotti alimentari andrebbe perduto. Con i trattamenti c’è sempre il rischio residui nel cibo quotidiano, dall’ortofrutta ai cereali. Il futuro della difesa delle coltura è sempre più bio, non solo biologico, ma bioagrofarmaci, prodotti a base naturale per il controllo dei patogeni e parassiti delle piante

[ Read More ]

Controlli alimentari: più discrezione?

Natale, tempo di controlli. Operazioni straordinarie vengono predisposte in occasione di festività natalizie e pasquali e vacanze estive. Ma più che rassicurare spaventano i consumatori Ultima in ordine di tempo è il sequestrato circa 1,5 tonnellate di pesce, prive di etichettatura e documentazione di “filiera” in violazione delle norme comunitarie e nazionali sulla sicurezza alimentare. Carabinieri

[ Read More ]

Mangeremo semi, avocado e noci (redditi permettendo)

Dieta addio. Quel che conta è mangiare sano e farlo consapevolmente. I trend alimentari del 2017 secondo i dietologi Lo dicono 1700  dietologi dagli States. Quelli che hanno risposto all’ultimo sondaggio sulle tendenze alimentari e sui cibi più gettonati. Non facciamocelo mancare.    La top ten dei 10 Superfoods per il 2017  Semi, es. chia e canapa  Avocado Frutta

[ Read More ]

Aria più pulita in Europa dal 2018, ora tocca agli Stati

Arrivano limiti più severi per cinque inquinanti atmosferici Lo stabilisce la nuova Direttiva Ue sulle emissioni inquinanti che entrerà in vigore il 31 dicembre 2016. Riguarda polveri sottili, biossido di zolfo, ossidi di azoto, composti organici volatili non metanici e ammoniaca. Dovrà essere recepita dagli Stati membri nella legislazione nazionale entro il 30 giugno 2018

[ Read More ]

Spezie: naturali e protettive, ma non sempre innocue

Naturali, ma non sempre innocue. Anche le spezie possono essere sconsigliate in casi particolari. Buone per insaporire i piatti e aromatizzare i cibi. Benefiche per l’organismo. Naturali, ma non sempre innocue. Da un articolo di Rita Bugliosi pubblicato sull’Almanacco della scienza del Cnr ecco il punto sulle proprietà delle spezie con qualche cautela.   Protettive

[ Read More ]