Trend

Nuovi prodotti, indagini e studi,  cultura del cibo e del territorio, marketing

EMERGENZA Resistenza agli antibiotici, il piano della Fao

La diffusione della resistenza agli antibiotici nelle catene di approvvigionamento alimentare è sempre più estesa. L’Assemblea generale delle Nazioni Unite tenutasi il 21 settembre 2016 ha valutato anche il Piano d’Azione messo a punto dalla Fao per aiutare i paesi a sviluppare strategie  di prevenzione. Il problema è sempre più allarmante per il continuo aumento del rischio

[ Read More ]

CINE.BIO – “Furore”, quando la terra manca le promesse

  Diretto da John Ford nel 1940, “Furore” è la trasposizione cinematografica del romanzo omonimo che John Steinbeck aveva pubblicato l’anno precedente raccogliendo enorme successo, ma suscitando polemiche per il tema trattato. America, primi anni trenta. Il vento incessante ricopre i campi di sabbia. Una sorta di deserto incombente minaccia i contadini dell’Oklahoma e degli

[ Read More ]

Strage di pulcini maschi: si può cambiare

I pulcini maschi delle galline ovaiole vengono uccisi poche ore dopo la nascita La pratica è legale. Le ragioni sono diverse: non possono, ovviamente, produrre uova sono poco interessanti anche per l’industria della carne perché crescono troppo lentamente. L’ultimo caso di “malbenessere” animale è stato segnalato da un’interrogazione parlamentare degli onorevoli Chiara Gagnarli e Paolo Bernini

[ Read More ]

Frutta e verdura più buone senza packaging

I consumatori non gradiscono frutta e verdura bio confezionata in vassoi di plastica e ricoperti di un film di cellophane, ma preferiscono di gran lunga i prodotti sfusi Se dunque non trovano quelli bio, si rivolgono subito a quelli convenzionali ma sfusi. È la conclusione di uno studio olandese realizzato dai ricercatori della Wageningen University

[ Read More ]

EUROBAROMETRO Priorità ambiente per 2 su 3 cittadini europei

L’ambiente e le relative problematiche sono quelle che interessano maggiormente i cittadini europei che chiedono anche un maggior impegno dalle istituzioni comunitarie. Secondo l’ultima indagine di Eurobarometro, l’istituto di indagine della Commissione europea, due cittadini europei su tre ritengono che l’Ue debba migliorare i propri sforzi sulla tutela ambientale. Infatti il 67% vorrebbe che l’Unione

[ Read More ]

Glifosato vietato in parchi, giardini e campi sportivi

Dal 22 agosto 2016 è vietato il Glifosato nelle aree “frequentate dalla popolazione o da gruppi vulnerabili quali parchi, giardini, campi sportivi e zone ricreative, aree gioco per bambini, cortili ed aree verdi interne a complessi scolastici e strutture sanitarie” Le limitazioni all’uso e al commercio dei prodotti erbicidi a base di Glifosato sono state

[ Read More ]