Trend

Nuovi prodotti, indagini e studi,  cultura del cibo e del territorio, marketing

Listeria, la paura del minestrone surgelato si aggira per l’Europa

La contaminazione che viene dal cibo. Ci saranno nuovi casi?   Listeria, segni particolari di infezione: febbre, nausea, dolori muscolari e diarrea. Il rischio di contaminazione in Italia  sembra per ora evitato grazie al ritiro volontario di alcuni lotti di minestrone surgelato e di prosciutto cotto. Ritiri precauzionali  predisposti  anche in tutta Europa per bloccare un’ondata di infezioni

[ Read More ]

Storia di olio Italico, un extravergine mai nato

Italiano al 100% o italico al 50%? L’ultima guerra  per l’oro giallo Mai letto l’etichetta di un olio di oliva extravergine? C’è dietro, fra l’altro, una guerra mai sopita e risolta, quella per l’italianità. Che è un grande valore quando si parla di cibo (vedi la pasta), di moda o di stile. Come si fa

[ Read More ]

Come stanno le acque dolci? Mediamente male, grazie

Pronto per le vacanze? Occhio alle acque. Superficiali e sotterranee Acque dolci, dolci acque europee. Mica tanto. Laghi, fiumi, estuari e acque costiere in Europa non stanno benissimo: solo per il 40% la qualità ecologica è “buona” o “molto buona”. Non è la maggioranza. Dati dell’indagine sullo stato delle acque dolci in Europa, periodo 2010-2015,

[ Read More ]

Il vino bio è davvero così biologico? Dipende

Il diavolo sta nelle deroghe. Europee e italiane Vino bio, sai come viene prodotto? Anche l’Italia ha dato il via libera all’impiego di coadiuvanti non di origine biologica per produrre vino bio! Il decreto ministeriale è recente. Come si produce il vino bio? Da qualche anno  il vino biologico è disciplinato a livello comunitario e a

[ Read More ]

Piatti, bicchieri & co., stop alla plastica nell’ambiente

Tutti i prodotti nel mirino della Commissione europea che dichiara guerra all’inquinamento dei mari Stop dall’Unione europea al crescente inquinamento dei mari provocato da piatti, bicchieri, posate, buste di patatine e pop-corn. Sì, proprio quelli che: vengono abbandonati da consumatori distratti impiegano qualche decennio e più per essere degradati e scomparire. Cosa dicono i sondaggi

[ Read More ]

Frutta e verdura, il cibo più sprecato negli Usa

Più sana è la dieta, più sprecano il cibo Consumano più frutta e verdura, ma ne sprecano in grande quantità: quasi mezzo kg al giorno a testa. Eppure seguono una dieta più sostenibile: frutta e verdura non aumentano la produzione di CO2 né utilizzano mangimi (per produrre le proteine della carne), Sono i consumatori statunitensi.

[ Read More ]

Novel food, non solo grilli da mangiare

Grilli, alghe, insetti sono stati autorizzati dall’Europa. In Italia non ancora.  Voglia di grilli, millepiedi o larve? Cercali in altri paesi europei. Sono novel food, cibi del futuro, ma non ancora autorizzati in Italia. Eppure da quest’anno è stato aggiornato il regolamento europeo  per produrre e commercializzare novel food Efsa ha dettato le linee guida 

[ Read More ]