Come è nato il successo del superfood?  Scoprilo in questi 7 minuti di video

Si, 7 minuti della tua vita per un avocado sono tantissimi.

Ma sapresti come trasformare un frutto bruttino, nome incluso (alligator pear), in uno dei superfood più amati dai Millennial negli States e nel mondo? Con milioni di ricerche su Google?

avocado frutti

Questa è la sua storia. Una mega operazione di marketing voluta dai contadini californiani che lo coltivavano in cerca di un grande mercato.

Intanto il nome

  • Era brutto, pera dell’alligatore.
  • Fu cambiato: indagini di mercato, focus group e l’Alligator pear diventò avocado.
  • Le vendite decollarono, fascia alta.

Ma era grasso…quindi cattivo

Dopo il successo, la crisi degli anni ’80, colpa delle diete a basso consumo di grassi.

Certo, l’avocado contiene grassi monoinsaturi,  sono “buoni”. Ma chi lo sapeva? Allora erano grassi e basta. Il superfood non era ancora nato.

E allora? Allora basta, guardati il video del matrimonio tra guacamole e Super Bowl….