Cibi e bevande molto trendy nel 2019.  Su cosa scommette l’industria alimentare

Proprio come i fashion trend  (come vestiremo) ci sono i food trend: cosa mangeremo.

Tendenze che cambiano spesso e sono un riferimento (per chi li segue e insegue).

Chi li detta e li racconta? Ad esempio le società di indagine. Questa, non unica ovvio, è quella di Innova Market Insights

Individua cinque tendenze principali per l’industria di cibi e bevande nel 2019.

Consumatori avventurosi: fuori dalla comfort zone canottaggio avventura food trend

Vincono il primo posto della top trend 2019 i cosiddetti consumatori avventurosi di cibi e bevande.

Avventura in che senso? Come fare nuove scoperte ed esperienze. Ad esempio:

  • esplorare sapori più audaci, imprevisti
  • provare una vasta gamma di origini geografiche
  • fare esperienze alimentari multisensoriali.

Tutto merito, secondo l’indagine, di un mondo iper-connesso che ci ha fatto scoprire altri mondi e altre culture. Fino a generare una domanda di “avventura” o scoperta in crescita del 35%  nel lancio dei nuovi prodotti nel  2017 rispetto al 2016.

Parole chiave di un claim “discovery”? Scoprire, esplorare, svelare, rivelare ecc ecc

Chi sono i protagonisti del mercato? I  millenials, ma non solo loro. Per dire, ci sono anche i bambini che vanno al ristorante giapponese

 Il regno vegetale, il food trend che tiene

Più cibi e bevande a base di frutta, verdura, semi e dintorni. Non è una novità, ma una conferma. Un mercato che non mostra segni di rallentamento.

I consumatori vogliono sempre più prodotti a base vegetale e le industrie “rinverdiscono” il loro portafoglio.  Essere ecologici paga. 

Tutto purché “alternativo a” insetti commestibili food trend

Il motore è sempre la ricerca della salute e della sostenibilità. Spinge verso cibi o ingredienti alternativi a:

  • pane
  • carne
  • lattiero-caseari.

Vedi la caccia alle proteine ​​alternative che ha spinto il consumo di:

  • fagioli neri, lenticchie, piselli, riso, noci e semi, ceci
  • e persino insetti

Green appeal: sostenibilità  bottiglie plastica riciclaggio food trend

Parola chiave, sostenibilità.  E l’industria si adegua con alimenti e imballaggi. Fioriscono iniziative come:

  • riduzione dei rifiuti riciclando gli ingredienti
  • packaging biodegradabili
  • nuove tecnologie, es. le capsule compostabili e gli inchiostri vegetali.

Pasto uguale spuntino: da opzione ad appuntamento fisso

Farsi uno snack? Non è più un’eccezione. È ormai un’abitudine, consolidata.  Una chiave, importante, dell’innovazione di alimenti e bevande,

Il 63% dei Millenials sta sostituendo i pasti con uno snack secondo l’indagine di Innova. Perché? Troppo impegnati per permettersi un pasto.

Quali snack? L’offerta è ricchissima. Qualche esempio:

  • piccoli pasti pronti e confezionati da consumare alla scrivania
  • Frutta fresca e disidratata
  • Segni particolari: sono liberi da zuccheri, conservanti, coloranti-sapori artificiali, grassi, glutine, noci, ogm. 

Buon appetito!

[], [], [], []