Giuseppe Fugaro, laureato in agraria a Portici (Na) è agronomo e ha svolto, per passione, un’intensa e lunghissima attività di pubblicista nel settore agricolo. Per un quarantennio ha lavorato nella Pubblica Amministrazione acquisendo esperienze e competenze in vari settori e soprattutto in quelli riguardanti la politica agricola comune. Per alcuni anni ha anche frequentato i servizi della Commissione europea in rappresentanza dell’Italia in alcuni gruppi tecnici di lavoro e gestione dei mercati agricoli. Negli ultimi anni della sua carriera ha svolto la sua attività di dirigente in un organismo di controllo del settore agroalimentare acquisendo una notevole esperienza proprio nel momento in cui la sicurezza agroalimentare è divenuto un argomento di grande attualità e attuazione unitamente alle indicazioni da riportare nella presentazione dei prodotti alimentari. Non appena ha cessato il rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione si è dedicato all’approfondimento di tali tematiche attraverso la stampa, la pubblicazione di un testo sull’etichettatura dei prodotti agroalimentari, la partecipazione a forum e seminari su tali materie e la divulgazione dei principi della corretta alimentazione e scelta dei cibi al mercato, presso alcune scuole primarie della Capitale. Per chi volesse sapere di più sugli ultimi quarantacinque anni di attività di questo arzillo anziano vada su Facebook o si rivolga all’indirizzo fugarogiuseppe@gmail.com

Etichette che guidano il gusto. Chi tira di più?

Indagine sulle indicazioni più diffuse. E su quelle in crescita Quando l’etichetta dei prodotti alimentari  guida il gusto dei consumatori. Come si fa? Con indicazioni, o claim, legati alla percezione del cibo. O alla texture come dicono gli esperti ovvero alle caratteristiche percepite dai sensi. Tali indicazioni: non sono regolamentate da alcuna normativa né comunitaria né

[ Read More ]

Dieta senza glutine: l’etichetta è giusta?

Quando la dicitura è corretta e quando è fuorviante La dieta senza glutine è l’unica terapia per i celiaci. Essendo inclusa tra le malattie croniche invalidanti è prevista l’esenzione: per tutte le prestazioni sanitarie successive alla diagnosi per gli alimenti “senza glutine specificatamente formulati per i celiaci” (es. pane, pasta, biscotti, pizza, cereali per la

[ Read More ]

Celiaci in Italia, più donne che uomini

Quanti sono, dove risiedono e che età hanno. Il rapporto del ministero della Salute La celiachia non ha più segreti. Li svela il rapporto annuale del ministero della Salute al Parlamento. Anno 2017. Oltre 200 mila celiaci in Italia 5619 nel 2017 (8 mila in più rispetto al 2016) 759 donne 802 maschi. Dove risiedono?

[ Read More ]

Sai perché ci vuole più ricerca sulla Cannabis in Europa?

È l’invito del Parlamento europeo. Tante malattie potrebbero essere curate dalla Cannabis terapeutica Più ricerca sulla Cannabis a uso medico. Premete l’acceleratore, please. L’invito è in una risoluzione del Parlamento europeo del 13 febbraio scorso. Quattro raccomandazioni per Commissione europea e Stati membri: rafforzare la ricerca scientifica sulla Cannabis medica e stimolare l’innovazione sfruttare il potenziale

[ Read More ]

l’Olio Italico 100% ITALIANO”, dove sta l’inganno?

 Come lanciare l’esca dell’italianità…esagerando Il nome proposto era Italico. Ricordi il lancio sul mercato di  questo olio extravergine di oliva? era una miscela  al 50%  italiana e 50% spagnola pare non abbia avuto molto successo dopo le accuse di essere un’indicazione ingannevole era frutto di un accordo Coldiretti-Federolio Una dicitura ingannevole Perché un’indicazione ingannevole? Perché evocava

[ Read More ]

Olio di oliva, sette regole per conservarlo

Gli errori da evitare a casa, al ristorante, al supermercato L’olio di oliva extravergine è l’alimento principe della nostra cucina e della nostra alimentazione. Spesso, le sue caratteristiche qualitative e organolettiche vengono compromesse da errori di conservazione. Hai scelto con attenzione la bottiglia d’olio extravergine d’oliva? Devi controllare: le menzioni riportate in etichetta  relative alla sua

[ Read More ]

Italiani e cibo: perché aumenta l’obesità?

A tavola di corsa, ai fornelli mezz’ora al giorno, cibo ordinato online o consumato fuori casa Italiani e cibo: quali sono i nuovi stili alimentari degli italiani? Li scopri nel Rapporto Ristorazione della Fipe  che comprende oltre 333.640 imprese. Italiani e cibo: come è cambiato lo stile di vita?  il 33% del campione degli intervistati ha dichiarato

[ Read More ]

Stop alla plastica, dieci prodotti che saranno vietati

Guerra alla plastica usa e getta in Europa. Cosa prevede la nuova direttiva europea? Lo stop alla plastica monouso è scritto nella direttiva proposta dalla Commissione europea. Ancora due tappe e sarà pubblicata sulla Gazzetta Europea: mancano l’ok del Parlamento europeo e del Consiglio. Quindi palla ai singoli Stati europei e vedremo come sarà declinata.

[ Read More ]

Gli italiani e il clima, nel 2019 più cibi locali

Sondaggio Bei-YouGov tra Europa, Stati Uniti e Cina: cosa farebbero i cittadini? Italiani e clima: poco o molto allarmati? I più preoccupati sono gli europei e, tra questi, proprio gli italiani: l’83% sarebbe angosciato per gli effetti immediati dei cambiamenti climatici il 67% ritiene si tratti di una minaccia per l’umanità i giovani,18-34 anni,  sono i

[ Read More ]